pozzi per acqua tubi per pozzi trivellazioni

1 - PERFORAZIONE CON CIRCOLAZIONE DIRETTA

2 - PERFORAZIONE CON CIRCOLAZIONE INVERSA

3 - PERFORAZIONE SUB-ORIZZONTALE

4 - ATTRAVERSAMENTO STRADALE

5 - INSTALLAZIONE IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO ACQUE

6 -ISPEZIONE TELEVISIVA IN FORO

Pozzi per acqua

La Ditta e’ dotata di impianti di perforazione che consentono di effettuare perforazioni del sottosuolo, per la costruzione di pozzi per acqua, a profondita’ oltre i 600 m e con diametri di foro da 100 mm fino a 600 mm, che possono essere ad uso domestico, agricolo ed industriale.

La perforazione del terreno per la realizzazione dei pozzi per acqua si distingue in circolazione dirette e inversa.

Circolazione diretta

vengono realizzati mediante la perforazione del terreno con la circolazione diretta di fanghi bentonitici e/o di aria con acqua, su terreni di qualsiasi natura e consistenza (sedimentaria e/o litoide), in cui le profondita‘ possono essere superiori ai 600 metri ed i diametri di perforazione possono essere fino a circa 500/600 mm.

Circolazione inversa


vengono realizzati mediante la perforazione del terreno con la circolazione inversa di fanghi bentonitici, su terreni di natura sedimentaria in cui le profondità possono essere superiori ai 200 metri ed i diametri di perforazione possono essere fino a 1500 mm.


Al termine dei lavori di costruzione del pozzo per acqua, possono essere realizzate altri lavori ,tra cui:


Spurgo del pozzo, che consente l'eliminazione di detriti presenti all'interno della tubazione.


Prova di emungimento, che consiste nel misurare la portata d'acqua ritrovata e quella di esercizio.


Impianti di sollevamento acque ed installazione di elettropompe sommerse


La Ditta è in grado di poter installare, impianti di sollevamento acque che possono essere utilizzate ad uso domestico, agricolo, industriale e potabile, inoltre è dotata di attrezzature che consentono di poterle montare oltre i 300 metri di profondità.


La Ditta è in grado mediante il proprio personale specializzato nel settore, di poter progettare l'impianto di sollevamento idoneo per qualunque esigenza e di fornire il materiale necessario per l'impianto, installare elettropompe sommerse delle più note marche, di vari diametri (da 3” a 12”), a secondo della portata d'acqua da emungere.



Fori sub-orizzontali


La Ditta è dotata di impianti di perforazione che consentono di effettuare perforazioni sub-orizzontali della lunghezza di oltre i 300 m e con diametri di foro da 100 mm fino a 300 mm.


Lo scopo di questo tipo di opera è quello di andare a captare sorgenti in modo tale da consentire l'emungimento dell'acqua per caduta libera, senza l'utilizzo di alcun impianto di sollevamento aprendo e/o chiudendo una semplice saracinesca.


La tecnica di perforazione che si adotta è a rotazione e/o a rotopercussione e distruzione di nucleo. Le perforazioni e le relative attrezzature impiegate consentono la facile messa in opera della tubazione di rivestimento definitiva all'interno del foro.



Attraversamenti stradali


La Ditta è dotata di impianti di perforazione che consentono di effettuare perforazioni suborizzontali a profondità oltre i 100 m e con diametri di foro da 100 mm fino a 300 mm.


Lo scopo di questo tipo di opera è quello di andare a realizzare perforazioni al di sotto di strade, ferrovie o quant'altro, per consentire il passaggio di tubazioni e/o condotte. La tecnica di perforazione che si adotta è a rotazione e/o a rotopercussione e distruzione di nucleo.


Ispezione televisiva in foro


L'ispezione televisiva può essere realizzata in foro, oppure all'interno della tubazione:


1. l'ispezione televisiva all'interno del foro, ha lo scopo di conoscere lo stato generale del foro e dettagliatamente le formazioni litologiche attraversate dalla perforazione, l'eventuale presenza o meno di forme carsiche, lo stato di fratturazione e di alterazione dei litotipi, infine individuare precisamente i punti in cui vengono rinvenute le falde acquifere.

2. l'ispezione televisiva all'interno della tubazione, ha lo scopo di conoscere lo stato generale del pozzo e dettagliatamente le condizioni di conservazione della tubazione di rivestimento, di verificare l'eventuale presenza di corrosione dei tubi filtro (intasamento ed incrostazioni).


Al termine dell'ispezione, il filmato può essere registrato su un DVD.

foto2